Circa l'edificio

Nel anno 1907, il conosciuto libraio TEUSCH costruiva all’interno delle mura di difesa della città Brasov (Kronstadt, Brasov) sulla via Targul Cailor (attuale George Baritiu) in un autentico stile Art Nouveau (Jugenstill, Sezession) villa in cui oggi si trova Residence Central.

Il signor TEUSCH, aiutato dalle sue figlie – entrambe maestre in Braşov, ma anche dal più grande architetto di quel tempo, ha contribuito alla costruzione e decorazione di questo immobile nei più piccoli dettagli, la costruzione durando fino all’anno 1909, quanto è stata inaugurata.

L’immobile non ha subito modifiche nel tempo, anche se ha vissuto diversi momenti storici: prima guerra mondiale, la seconda guerra mondiale, il periodo del comunismo.

Oggi, l’edificio mantiene gli elementi decorativi iniziali come: il pavimento fabbricato manualmente da legno di quercia, le stufe costruite manualmente dai più grandi produttori di stufe del tempo – i fratelli Schmidt, che hanno lasciato una sigla su ogni stufa ( bruder Schmidt/ testiere Schmidt), il mosaico dei bagni e dei corridoi dell’edificio, le porte fabbricate da abete, i candelabri oppure i lampi usati dalla famiglia Teusch, mobili, decorazioni interni che hanno appartenuto a questa famiglia nota in Braşov..

Sulla facciata dell’edificio si possono osservare gli elementi autentici Art Nouveau come le decorazioni a forma di conchiglia, loto, le griglie rappresentando uccelli ed i quattro bardane dei membri della famiglia Teusch, che confermano l’autenticità e l’unicità di questo edificio.